NEL DELTA DEL PO

CON TReBBIKE NEL DELTA DEL PO

Prima Giornata

Il ritrovo dei partecipanti è previsto presso l’hotel Fabilia di Rosolina Mare,  immerso in 12 ettari di Pineta.L’acqua del suo mare invita a lunghi e piacevoli bagni, mentre la spiaggia, famosa per la sua ampiezzaè un’immensa distesa di sabbia finissima e dorata, straordinariamente pulita.Gli stabilimenti balneari mettono al primo posto la sicurezza sia in mare che in spiaggia, Tutto questo, combinato con fondali che aumentano di profondità in maniera molto graduale, fa di Rosolina una spiaggia molto sicura sia per gli adulti che per i bambini.Dopo il check-in giornata a disposizione per godersi la località balneare.

Seconda Giornata

Dopo la colazione, verranno consegnate le eBIKE ai partecipanti e partiremo alla volta del BOSCO DELLA MESOLA.Il Gran Bosco della Mesola, o Boscone, è un’area boschiva di circa 1000 ettari, la più estesa del ferrarese, che testimonia l’antica presenza di foreste planiziali che si estendevano lungo la costa adriatica da Aquileia a Ravenna. La sua origine risale probabilmente al Medioevo, sui cordoni dunosi originati lungo la foce del Po di Goro e Po di Volano, il che ha conferito a quest’area un andamento irregolare, ondulato, con un’alternanza di dune e avvallamenti in cui si formano ristagni d’acqua.Grazie alla morfologia dell’area molto eterogenea, il Bosco della Mesola è caratterizzato da una ricca varietà di ambienti: si possono trovare infatti zone a vegetazione igrofila ma anche a macchia mediterranea, prati aridi e vegetazione palustre.
Di fondamentale importanza per il Boscone, oltre agli aspetti legati alla flora, è la presenza di particolari specie animali: una popolazione autoctona di cervi, numerosi esemplari di daini, ma anche molti esemplari di uccelli tipici delle zone umide, che oggi trovano rifugio in un’area specifica interna al bosco, generalmente chiusa al pubblico, realizzata con la finalità di proteggere queste specie. Il Bosco della Mesola è una Riserva Naturale dal 1977.

Alla fine dell’escursione rientro in hotel e tempo libero.

Terza giornata a disposizione dei partecipanti.

Quarta Giornata

Dopo colazione, partenza per la SACCA DEGLI SCARDOVARI poco più a nord della Mesola, nella parte veneta del delta. Posati sui pali degli allevamenti di mitili, vedremo i CORMORANI: sono bellissimi quando aprono le ali per farle asciugare al sole. La sacca degli Scardovari è un grande specchio di acqua salmastra utilizzato come «orto» per vongole e cozze: la strada asfaltata che ne segue il perimetro, poco trafficata, è ideale per immergersi nelle atmosfere della parte marina del delta (e per fermarsi nei colorati abitati di Scardovari e Bonelli, dove gustare le prelibatezze locali).
Rientro in hotel e tempo libero a disposizione.

Quinta giornata a disposizione.

Sesta Giornata

Dopo la prima colazione partiremo per la nostra terza escursione a LIDO DI VOLANO-LIDO DELLE NAZIONI
dove vedremo animali più appariscenti, perché tra il lago delle Nazioni e la pineta costiera pascolano i cavalli della Camargue. Avete presente quei bellissimi cavalli bianchi dalla folta criniera, che sguazzano in acqua come fossero castori? Ecco, importati da qualche tempo, si sono adattati perfettamente al delta padano, che peraltro è un ambiente molto simile a quello del delta del Rodano. Ed è un piacere ammirarli nelle paludi, insieme ai tori della Camargue e a una miriade di uccelli acquatici.
Il percorso ciclabile corre sull’argine tra valle Bertuzzi e il lago delle Nazioni (bellissimi panorami al tramonto), ma si può anche costeggiare il mare su una strada chiusa al traffico, perfettamente ciclabile (oppure programmare l’andata su un tracciato e il ritorno sull’altro). 

Settima Giornata

Dopo la prima colazione effettueremo la nostra ultima escursione INTORNO A COMACCHIO.Questo è il vero paradiso del delta, dove ci regaleremo emozioni davvero africane, da raccontare agli amici una volta tornati a casa. Già solo il percorso che da Comacchio prosegue sull’argine Fattibello, per arrivare alla località Casone Foce (o stazione di Foce) regala grandi voli di limicoli e anatre. Poi da qui proseguiremo verso le saline di Comacchio, che ospitano rari e bellissimi uccelli come il gabbiano corallino, chiamato così per il becco rosso corallo, e l’avocetta, elegante trampoliere bianco e nero con il becco rivolto all’insù. Lo scenario delle vasche di sale è quanto mai suggestivo: il percorso è come sospeso sull’acqua, e per centinaia di metri la terra non si scorge neppure. Tornando a Casone Foce,  inizieremo il grande periplo delle valli di Comacchio: prima passando per Donnabona, poi sull’argine Agosta, che percorre tutto il perimetro occidentale del grande specchio d’acqua. Fino ad arrivare al mini traghetto per Sant’Alberto: lo prenderemo per una sosta nel piccolo paese e per visitare il centro del parco; e si ritorna indietro per iniziare a pedalare sull’argine che da Boscoforte e valle Furlana arriva fino a Volta Scirocco, seguendo il perimetro meridionale del bacino. Ecco, soprattutto quest’argine – riservato alle biciclette e ai pedoni – non mancherà di affascinare tutti: non si contano le specie che è possibile osservare lungo il percorso; ma è soprattutto la quantità di forme e di colori, di voli e di richiami che stupisce anche il neofita. Ci sono gli aironi, i grandi bianchi maggiori, i cenerini, le piccole garzette. Ci sono anatre coloratissime come le volpoche. Ci sono i gabbiani e le sterne, piccoli uccelli acquatici tutti bianchi e dal volo aggraziato. Ci sono i falchi di palude che pattugliano i canneti in attesa di scorgere qualche preda. Ci sono i cavalieri d’Italia, che sgambettano con le loro zampe rosse nelle acque basse. E poi ci sono loro, le star del delta: i fenicotteri, che affollano a centinaia lo specchio d’acqua e la sera si levano in volo colorando il cielo di rosa. Proprio come in un meraviglioso safari africano.

Rientro in hotel e tempo a disposizione.

Ottava ed ultima giornata Check-out e rilascio delle eBike

  • QUOTA DI PARTECIPAZIONE 1450,00 € A PERSONA.
  • QUOTA BAMBINI (dai 7 ai 14 anni)  IN CAMERA CON 2 ADULTI PAGANTI 390 €
  • LA QUOTA COMPRENDE:
  • FORMULA ALL INCLUSIVE DRINK & FOOD 24H DURANTE TUTTO IL SOGGIORNO 
  • IL NOLEGGIO DELLE eBIKE PER TUTTE LE ESCURSIONI
  • LE ESCURSIONI GUIDATE NEL DELTA DEL PO
  • E inoltre:
  • Piscina olimpionica e piscina per bambini
  • Spiaggia privata, 2 teli mare in dotazione + 2 lettini + 1 ombrellone dalla terza fila (1° e 2° fila su prenotazione e con supplemento).
  • Lavanderia Self Service a gettoni open h2
  • Assistenza pediatrica 1 volta a settimana ad orario prestabilito oppure su richiesta
  • Una volta a settimana gita a cavallo di 15 minuti nella Pineta (solo per bambini)
  • Wifi libero in tutto il Family Resort
  • Deposito bagagli 
  • Passeggini a disposizione fino ad esaurimento
  • Parcheggio fino ad esaurimento post
  • Per maggiori informazioni visita il sito:
  • www.fabiliarosolinamare.com 
Translate »